Donnerstag, 26. März 2009

YEKE YEKE

.











Nel 1988 per un certo periodo, si cantava in lingua africana in Europa.
Appunto per causa del Brano dell'artista Mory Kante, che fece scalpore con YEKE YEKE.

Ve la ricordate ancora?

Buon ascolto :)









.

Kommentare:

Hernan Rodriguez hat gesagt…

Hola Salva:non ha vevo sentito mai questo brano,e te posso dire che è bello,e creddo che per cantar nella lingua africana voi della Europa,stata molto difficile e?
perche so che gli africani hanno un timbro nella voce che nessuno al mondo ha, e per questo che a me tutte quelle voci mi fanno aprofundire le mie vere radice, che in realta sono la loro.
un Abbraccio.
Hernan.

Salva hat gesagt…

Ciao Hernan,
é stato un grande successo in quei anni, il brano di Mori Kante!

Chiaro che, si cantava, quello che si credeva di udire, a modo nostro insomma :) E anche chiaro che nessuno sapeva cosa cantava li. Peró piaceva, e quindi la si seguiva canticchiandola quando la trasmettevano in Radio, o altro.
Era piú il yek yek yeka una ye ye.... roba cosi insomma ;)

Si, il timbro africano non si puó imitare credo :)

Comunque un grande successo, interpretato da un artista molto simpatico.


Un abbraccio,
Salva

Francesca Romana ALEGI hat gesagt…

Li per li non l'ho capito che era quella di canzone, poi ascoltandola... hai voglia, uante volte l'ho sentita, ma che ti sta a venire un pò di voglia di africa?
grazie per i multipli auguri, good fellow
a big kiss from italy... la patria della mozzarella e ...delle bufalee! AhAhAh
abbracci

Salva hat gesagt…

tanti auguri a te...tanti auguri a te...tanti auguri, franci, tanti augri a te.....
E adesso manda un pezzo di torta con UPS ;) eheheheh

Questa canzone faceva parte dei miei CD che sentivo in Auto durante i viaggi.
Non l'unica di lingua africana che mi piace, ma questa particolarmente molto.

Patria della mozzarella si, che qui non si trova purtroppo (parlo di quella nostra, che soddisfa il palato e lo stomaco), e anche delle bufalee, verissimo. Ma le bufalee fan parte del nostro essere italiani. Ci rendono particolari, no? ;)

Big kisses for you, and have much much fun today!

Salva :)